Arte + Educazione

L’Arte è una potente scelta pedagogica per lavorare con i giovani, specie se in difficoltà. L’arte è di per sé educazione, e non è solo un mezzo per educare: adottando la pedagogia di Progetto Axé, noi usiamo una parola unica “ArtEducazione”.

 

 

Adottando la pedagogia di Progetto Axé, noi usiamo una parola unica “ArtEducazione”. Ed è proprio a Progetto Axé che viene affidato lo sviluppo e il monitoraggio della metodologia educativa della CASA, così come la formazione degli operatori che vi lavoreranno.

 

Il monitoraggio e  la valutazione sono affidati all’Università di Torino: Dipartimento di Filosofia e Scienze della Educazione.
Dal punto di vista operativo, si prevede il monitoraggio continuo del progetto attraverso la compilazione di un apposita scheda di raccolta di informazioni. Inoltre, si prevede l’elaborazione di un report trimestrale di monitoraggio.
Il gruppo di lavoro sarà costantemente stimolato a condividere gli indicatori di andamento e di risultato.

A ForMattArt è affidata la gestione e coordinamento delle unità artistiche e della loro realizzazione. Si occupa, inoltre, dell’organizzazione degli eventi aperti al pubblico, della promozione sul territorio, della comunicazione, del fundraising e rendicontazione.

Alla Cooperativa Tempo per l’Infanzia è affidato il compito della selezione degli educatori da dedicare al progetto e il coordinamento del gruppo di educativa di strada, oltre alla promozione dell’idea progettuale nell’area milanese, nell’ambito della restituzione al territorio.

 

 

Al Comune di Milano Assessorato Educazione – Servizio Educativo Adolescenti in Difficoltà è affidata la gestione e il coordinamento degli educatori, degli interventi educativi e di educativa di strada, grazie alla presenza costante di un gruppo di educatori molto qualificati.