Iris Caffelli

Iris Caffelli

Responsabile area organizzativa e fundraising

Laureata in Economia e Commercio e in Scienze politiche, si occupa da molti anni di processi culturali, soprattutto in contesti di grande fragilità, ha curato l’organizzazione di numerosi eventi  con lo scopo di veicolare e diffondere temi di carattere sociale e di lotta allo stigma attraverso l’Arte e il Teatro. Fondatore e legale rappresentante dell’Associazione ForMattArt. Alla Casa dell’ArtEducazione si è occupata della raccolta fondi, organizzazione, comunicazione  e sostenibilità per gli anni dal 2014 al 2017.

Ha un’insana passione per la corsa, il vento e il suo cane, Zoe.

 

Elisa Roson

Elisa Roson

Responsabile area artistica

Attrice e regista diplomata alla Scuola D’Arte Drammatica Paolo Grassi di Milano, si è formata e ha collaborato con registi e attori di altissimo livello.

Ha approfondito i suoi studi sulla vocalità dell’attore con Ambra D’Amico. Si è diplomata come speaker e doppiatrice presso il CTA di Milano. Cura la direzione artistica della Casa dell’ArtEducazione.

Ha una vera e propria fissazione per i quadernetti per gli appunti, ha un sogno: realizzare la barchetta di carta più piccola del mondo.

 

 

Rocco Fava

Rocco Fava

Responsabile esecutivo dell'Associazione Axè Italia ONLUS

Nato nel cuore di Roma a due passi da Campo de Fiori ha sempre avuto una passione sfrenata per le grandi domande sull’esistenza. Dopo essersi laureato in Filosofia Politica a Milano ha svolto un periodo di volontario in Brasile con il suo fraterno amico Lorenzo, accarezzando l’idea di rimanervi per sempre. La passione per lo studio lo hanno portato a trasferirsi a Copenhagen dove a svolto la sua ricerca per il conseguimento del dottorato. Felice di poter dare concretezza ai suoi studi, oggi Rocco è Responsabile esecutivo dell’Associazione Axè Italia ONLUS. Appassionato di teatro e di sport, adora quando la chiacchera si trasforma in dialogo. È convinto che camminare sia tra le migliori cure per l’anima e il corpo

Paolo Bianchini

Paolo Bianchini

Responsabile area formazione

Professore associato di Storia dell’Educazione presso il Dipartimento di Filosofia e Scienze dell’Educazione dell’Università di Torino. È stato visiting professor presso università europee e sud-americane. Coordina la banca dati italiana sul manuale scolastico (Edisco). È giudice onorario presso la Corte d’Appello del Tribunale di Torino sezione Minori. È autore, tra l’altro, di Fare storia in rete, (in collaborazione con Gianfranco Bandini, Carocci, Firenze, 2007) e L’origine delle materie. Discipline, programmi e manuali scolastici in Italia (SEI, Torino, 2010).

 

Silvio Tursi

Silvio Tursi

Responsabile area amministrazione

Presidente della Cooperativa Sociale Tempo per l’Infanzia dal 1995 coordina i progetti educativi per minori nelle scuole e sul territorio di Milano. E’ responsabile del Centro di Aggregazione giovanile,  e del Centro Diurno, sempre della Cooperativa Tempo per l’infanzia. Alla Casa dell’ArtEducazione é responsabile amministrativo. Alcune curiositá: ha una grande passione per la natura e la campagna e, cultore della lingua albanese, è stato ricercatore di filosofia del linguaggio presso l’Universitá di Tirana.

 

Isabella Landi

Isabella Landi

Responsabile area educativa

Laureata in Scienze dell’Educazione – indirizzo Clinico, specializzata in Consulenza Pedagogica e Familiare. Nella sua esperienza professionale si è occupata di età evolutiva – dalla prima infanzia ai giovani adulti – in istituzioni pubbliche e del privato sociale, di prevenzione e trattamento delle situazioni di fragilità, disagio e dipendenza, della condizione femminile e delle problematiche della genitorialità, di coordinamento, formazione e supervisione nell’ambito dei servizi animativi, educativi ed assistenziali. Educatrice del Comune di Milano per il S.E.A.D. (Servizio Educativo Adolescenti in Difficoltà) alla casa dell’ArtEducazione si occupa delle realazioni con le scuole e il territorio. Ha molte “positive addictions” che danno senso alla sua vita… le più importanti? La scrittura, l’ecologia, il femminismo, la ricerca, culturale, filosofica e spirituale, e, last but not least, i suoi figli….